Perchè utilizzare le molle ad aria per le sospensioni dei veicoli pesanti?

Vantaggi delle molle ad aria come sospensioni dei veicoli

Le molle ad aria sono una tipologia di sospensioni utilizzate per i mezzi pesanti come veicoli industriali e autobus. Le sospensioni svolgono una funzione molto importante tra gli organi meccanici dei veicoli, in quanto garantiscono la tenuta di strada del veicolo assieme agli pneumatici. Le molle ad aria, in particolare si utilizzano nei veicoli in cui è richiesto un maggiore comfort di marcia e in cui vi è un rapporto molto alto tra il peso del veicolo a pieno carico e vuoto.

 

L’utilizzo di molle ad aria per le sospensioni dei veicoli pesanti è una conquista moderna e costituisce una evoluzione raggiunta grazie alle nuove tecnologie.

 

balestreIn passato venivano utilizzate molle in acciaio, dette balestre, che necessitavano la realizzazione in una sufficiente durezza perché potessero caricare pesi massimi o il peso del veicolo oberato dal carico. Se, invece,  il camion è vuoto o parzialmente carico le balestre sono troppo rigide e non consentono una flessione sufficiente a sopprimere la trasmissione delle vibrazioni e degli urti dalle ruote al veicolo. Le molle ad aria, invece, hanno una costante elastica compensante: l’elasticità o la rigidità della molla cambia a in base alla differenza del carico.

 

Le molle ad aria sono costituite da un involucro di gomma-tela, a pareti sottili e flessibili, che ha funzione di contenere l’aria in pressione, detta membrana. Il tessuto, in corda di nylon, caratterizzato da una elevata  resistenza, fa supporto alle tensioni che equilibrano il carico esterno sulla molla. La gomma invece, ha la funzione di impermeabilizzare la tela, ed è realizzata con una base di neoprene che serve a consentire alla molla ad aria di resistere ad eventuali spruzzi di oli lubrificanti e nafta ed agli agenti atmosferici. L’involucro di gomma-tela è chiuso all’estremità da piatti metallici, che servono anche per il fissaggio della molla alle strutture dell’impianto cui essa è destinata.

 

Le molle ad aria offrono notevoli vantaggi:

 

• diminuiscono il peso del veicolo;

• garantiscono un’altezza statica costante;

• migliorano il comfort di marcia;

• consentono di correggere l’assetto del veicolo;

• non necessitano manutenzione;

• non provocano rumore perchè non hanno parti metalliche scorrevoli;

• aumentano la durata del veicolo in quanto diminuiscono la sollecitazione alle strutture sospese.

 

Le molle ad aria si distinguono in due tipologie diapress e torpress: i primi sono costituiti da una membrana con alla base un pistone, mentre i torpress hanno un anello che divide la membrana in due parti.

Sospensioni Mezzi Industriali Agrigento e Caltanissetta
AMMORTIZZATORI TORPRESS AGRIGENTO

- Balestre tradizionali

 -  Balestre paraboliche

-  Balestre per sospensioni pneumatiche

-   Sospensioni pneumatiche

-   Sospensioni Pneumatiche Integrative

-   Molle ad aria

-   Torpress

-   Diapress

-   Ammortizzatori

-   Perni

-   Boccole

-   Silentblock

-  Accessori vari

Ammortizzatori ad Aria Torpress - Agrigento e Caltanissetta
AMMORTIZZATORI TORPRESS CALTANISSETTA

Le molle ad aria o torpress, insieme agli ammortizzatori, costituicono le sospensioni pneumatiche di veicoli e rimorchi  e, se di buona qualità e adeguatamente bilanciati tra essi, consentono al camion di ottenere il massimo delle prestazioni in termini di comfort e sicurezza. Per acquistare molle ad aria o torpress, compila il modulo di richiesta o chiama lo 0922 420461e indica il codice che trovi sulla molla ad aria che vuoi sostituire.

I F.lli Arnone grazie ad un officina molto attrezzata e fornita di ricambi plurimarche troveranno per te le molle ad aria per le sospensioni pneumatiche di motrici o rimorchi, corrispondenti al codice indicato. In alternativa, puoi fornire le specifiche della tua molle ad aria: dimensioni, marca, veicolo sul quale è stata montata e un operatore individuerà la molla che stai cercando..

Officina dei F.lli Arnone commercializza e ripara molle ad aria delle sospensioni pneumatiche posteriori di motrici o rimorchi e garantisce una disponibilità immediata di quasi la totalità del circolante. Possiede un vasto assortimento di molle ad aria perfettamente intercambiabili con gli originali su tutti i principali marchi di autocarri e trattori stradali circolanti nel mondo. 

In passato venivano utilizzate molle in acciaio, le quali devono essere realizzate in una sufficiente durezza, affinché possano caricare pesi massimi o il peso lordo del veicolo. In un autocarro vuoto o solo parzialmente carico le molle d'acciaio sono troppo rigide e consentono solo una insufficiente flessione, per sopprimere la trasmissione delle vibrazioni e degli urti dalle ruote al veicolo. Questo svantaggio è stato superato attraverso l’utilizzo di molle ad aria che hanno una costante elastica compensante. In altre parole, le molle ad aria consentono cambiamenti della costante elastica o della rigidità a seconda della differenza di carico. Le molle ad aria consentono di ridurre le vibrazioni rendendo autocarri, rimorchi molto più longevi rispetto a quelli che montano molle d'acciaio. Il conducente si avvale di un maggiore comfort, si stanca di meno e rimane più attento. Inoltre, il carico viene protetto meglio contro urti e vibrazioni. L’utilizzo di molle ad aria ha notevoli vantaggi sia rispetto alle tradizionali balestre sia alle recentissime molle in lega leggera composita. Vengono minimizzati i danni alla cabina e alla carrozzeria grazie alla riduzione delle vibrazioni; anche l’usura degli assi, della trasmissione e dei pneumatici è notevolmente ridotta. Il risultato è un aumento della durata utile dell’automezzo. La compressione della molla ad aria è indipendente dalla condizione di carico dell'automezzo. Un automezzo leggermente carico viaggia con una bassa pressione d'aria nei soffietti, mentre un automezzo completamente carico richiede una elevata pressione nei soffietti. Il cambiamento da bassa ad alta pressione avviene automaticamente per mezzo di speciali valvole con sensori di livello. È questo il motivo per cui le sospensioni pneumatiche vengono installate in diversi tipi di autoveicoli, quali ad esempio autocarri e rimorchi. L’installazione di molle ad aria riduce i tempi di inattività e consente un’altezza di marcia costante che rappresenta per il conducente un maggiore comfort di marcia riducendo il suo affaticamento. L’utilizzo di molle ad aria migliora, inoltre, l’ammortizzazione delle vibrazioni sia in stato carico sia di non carico e riduce il carico sul manto stradale.

È necessario sottoporre il sistema e la molla ad aria ad una costante manutenzione, controllando le condotte dell'aria compressa e le apparecchiature sulla presenza di eventuali perdite; verificando che i supporti dei soffietti non presentino danneggiamenti, deformazioni e spigoli taglienti. Occorre, inoltre, controllare il funzionamento della tenuta ermetica degli ammortizzatori, il fissaggio e il sistema di supporto; verificare periodicamente la corretta coppia di serraggio dei dadi e delle viti; verificare che non ci siano segni di usura sulla sospensione dell’asse, sullo sterzo e sulle traverse; il corretto funzionamento della valvola livellatrice. Sottoponendo a un costante controllo tutti gli elementi menzionati permette di risparmiare notevolmente sui costi di manutenzione.